Istituto Comprensivo Statale "Padre Pino Puglisi" Palermo
Le parole e i fatti «E' importante parlare di mafia, soprattutto nelle scuole, per combattere contro la mentalità mafiosa, che è poi qualunque ideologia disposta a svendere la dignità dell'uomo per i soldi. Non ci si fermi però ai cortei, alle denunce, alle proteste. Tutte queste iniziative hanno valore, ma, se ci si ferma a questo livello, sono soltanto parole. E le parole devono essere confermate dai fatti».
Beato Giuseppe Puglisi
Istituto Comprensivo Padre Pino Puglisi
Home H | Accessibilità sito web W | Padre Pino Puglisi Q |

I Classici in strada 2019 - il Decameron: tutte le attività

Boccaccio a Palermo

data articolo 10/06/2019 autore Patrizia Campagna   Indietro
foto articolo
Foto: Il mondo dei racconti. Dal Decameron alle Mille e una notte

Sabato 18 maggio


Manifestazione “Scuole in strada al Cassaro/p.zza Bologni: attività, produzioni, classi e docenti impegnati nella loro realizzazione.

Titolo: A spasso per il Decameron


Produzione: gioco da pavimento
Attività: percorso ludico tra le novelle “Il corsaro Landolfo”, “Lisabetta e Lorenzo”, “Chichibìo e la gru
Spazio: corrispondente a quello di un’aula
Classi: IV e V C scuola primaria
Docenti: D. Ciprì e G. Ferrara

Titolo: Cuntastorie della novella h4sabetta


Produzione: pannello illustrativo e plastici
Attività: narrazioni
Classe: III C
Docente: S. Scuderi

Titolo: Motti da legare


Chichibìo, la gru, il fornaio Cisti e frate Cipolla.
Produzioni: libro pop-up; trittico illustrato
Attività: letture/narrazioni delle novelle e delle riscritture di “Chichibìo e la gru”, “Cisti fornaio” e “Frate Cipolla”
Classi: III D e III E scuola secondaria di I gr.
Docenti: P. Campagna, Di Grusa, A. Cosenza, U. La Iosa, L. Marchetta

Titolo: Boccaccio a Brancaccio


Produzione: foto-racconto digitale della novella “Frate Cipolla”
Attività: illustrazione del lavoro
Classe: II F scuola secondaria di I gr.
Docente: M. Sajeva

Titolo: Decameron rap: “Voi non l’avrì da mi


Produzione: canzone ispirata alla novella “Chichibìo e la gru”
Attività: performance musicale
Classe: III F scuola secondaria di I gr.
Docente: G. Notarbartolo

Titolo: “Decameron da mangiare”


Produzione: pannello illustrativo
Attività: illustrazione del percorso sul cibo nel Medioevo attraverso il racconto delle novelle “Chichibìo e la gru” e “Federigo degli Alberighi”
Classe: III F scuola secondaria di I gr.
Docente: G. Notarbartolo, A. Cosenza

Sabato 25 maggio


Spettacolo teatrale presso la Biblioteca Comunale di Casa Professa: “Il mondo dei racconti. Dal Decameron alle Mille e una notte” a cura delle scuole Lombardo Radice, Garzilli, Puglisi, per la regia di E.Ajovalasit (Teatro Atlante) con Thomas Capitano, Asia Di Maio, Fabrizio Landolina, Serena Lupo (II F), Gaia Bruno, Sabrina D’Agostino, Gabriele Zito (III C) Giovanna Desideria Caserta, Vanessa Di Stefano, Rosa Di Maio, Marika Mercurio (III D) Marta Ferro, Salvatore Dennis Piazza, Elisa Rizzuto (III E), Flavio Amato, Gloria Fontana, Siria Salsera, Mercurio Giulia.

Guarda le foto nella photogallery.

ARTICOLI CORRELATI
18/05/2019 | Decameron a Palermo

Classici in stradaClassici in strada  Decameron a Palermo Decameron a Palermo  Boccaccio Boccaccio

Visite: 76

Inserisci commentoINSERISCI UN COMMENTO