Istituto Comprensivo Statale "Padre Pino Puglisi" Palermo
Le parole e i fatti «E' importante parlare di mafia, soprattutto nelle scuole, per combattere contro la mentalità mafiosa, che è poi qualunque ideologia disposta a svendere la dignità dell'uomo per i soldi. Non ci si fermi però ai cortei, alle denunce, alle proteste. Tutte queste iniziative hanno valore, ma, se ci si ferma a questo livello, sono soltanto parole. E le parole devono essere confermate dai fatti». Beato Giuseppe Puglisi
Istituto Comprensivo Padre Pino Puglisi
Home H | Accessibilità sito web W | Padre Pino Puglisi Q | ==>>>> ARTICOLI PRECEDENTI <<<<==  |

Intitolazione dell’Istituto comprensivo di Ficarazzi al giudice Rosario Livatino

8 Novembre 2019

data articolo autore LR for 3P   Indietro
foto articolo
Foto: photogallery
Venerdì 8 Novembre si è svolta la cerimonia di intitolazione dell’Istituto comprensivo di Ficarazzi al giudice Rosario Livatino, martire per eccidio mafioso, esempio di abnegazione e senso del dovere. L’Istituto comprensivo di Ficarazzi, vanta il merito di essere il primo Istituto intitolato al "Giudice ragazzino", Servo di Dio e indubbiamente presto Beato.
Presenti alla cerimonia autorità religiose, civili, politiche e militari, nonché il nostro Dirigente Vincenzo Guarneri, insieme ad una rappresentanza di docenti e alunni del nostro I.C.S. P. Pino Puglisi, che con entusiasmo e orgoglio hanno vissuto da autentici testimoni, un momento storico per la Scuola Italiana in toto. Moderatore della cerimonia il nostro vicepreside Domenico Buccheri che ha accolto, presentato e introdotto i vari momenti dell’evento.
Encomiabile l’ impegno dirigenziale del Preside Mario Veca.
Complimenti e congratulazioni a lui ed ai suoi collaboratori, al Sindaco e alla comunità di Ficarazzi, che hanno condiviso, in comunione di intenti una collaborazione fattiva tra istituzioni, che hanno permesso un risultato degno di nota in termini di esempio e segno di legalità.
Erano presenti alla cerimonia, Monsignor Pennisi Arcivescovo di Monreale che ha benedetto la scuola e l'intitolazione, L'Uciim con la Presidente Regionale Chiara Di Prima che ha coadiuvato nell'organizzazione, tutto il mondo della scuola con le OO.SS., i dirigenti, i sindaci della zona e di Canicattì, l’ Assessore Lagalla e il Sindaco della Città Metropolitana Leoluca Orlando, l'associazione genitori, gli alunni dell'Ipad Pietro Piazza in alternanza scuola lavoro che hanno curato l’accoglienza degli intervenuti alla cerimonia.
Presente anche l’Associazione nazionale dei dirigenti scolastici, nella persona di Angela Randazzo, Dirigente dell’Educandato Maria Adelaide.
Gli ospiti sono stati intrattenuti dai piccoli maestri del corso musicale dell'Istituto, che hanno intonato l’Inno d’Italia, accompagnato anche con il linguaggio dei segni da un piccolo gruppo di alunni della scuola primaria.
Bellissimo il Medaglione realizzato e donato dallo scultore Mariano Brusca, che rappresenta l’effige di Rosario Livatino.
Il commovente momento della svelatura e benedizione dell’intitolazione dell’Istituto è stato accompagnato alla tromba dall’appuntato scelto Mangiaracina, del XII Reggimento della regione Sicilia dalla Fanfara dei Carabinieri che ha eseguito “ Il Silenzio”.
L’orchestra della Scuola conclude la Cerimonia con il brano “Concerto d’Amore”.

LR for 3P

Per vedere LA FOTO GALLERY CLICCA QUI

FicarazziFicarazzi  Cerimonia Cerimonia  2019 2019

Visite: 439