Istituto Comprensivo Statale "Padre Pino Puglisi" Palermo
Le parole e i fatti «E' importante parlare di mafia, soprattutto nelle scuole, per combattere contro la mentalità mafiosa, che è poi qualunque ideologia disposta a svendere la dignità dell'uomo per i soldi. Non ci si fermi però ai cortei, alle denunce, alle proteste. Tutte queste iniziative hanno valore, ma, se ci si ferma a questo livello, sono soltanto parole. E le parole devono essere confermate dai fatti». Beato Giuseppe Puglisi
Istituto Comprensivo Padre Pino Puglisi
Home H | Accessibilità sito web W | Padre Pino Puglisi Q |

Lettera aperta

data articolo autore Dirigente Scolastico Vincenzo Guarneri   Indietro
foto articolo
Foto:
Come tutti sappiamo, quest'anno ricorre il ventennale della fondazione della Scuola Media "Padre Pino Puglisi", già "del Protonotaro", primo nucleo del nostro Istituto Comprensivo.
Già da tempo ha avuto avvio una serie di attività e di celebrazioni che custodiscono non solo il valore
della memoria ma che si pongono anche come vigile proiezione al futuro, nel tentativo di unire in un ponte non solo ideale diverse generazioni di studenti, di professionisti e di lavoratori che hanno partecipato alla fondazione e che partecipano ogni giorno alla rifondazione di una certa visione, all'applicazione di un particolare metodo, all'attuazione di una precisa strategia di "continuo orientamento strategico alla vita", in continuità con l' eredità umana e spirituale di Padre Pino.
Non posso non nascondere l'emozione di appartenere a questo processo e di favorirne la quotidiana attuazione insieme a tutti Voi, che sicuramente da più tempo avete la possibilità di confrontarvi con l'impegno della coerenza tra teoria e prassi pedagogica e civile, ma ho viva in me la necessità di rappresentare a tutta la Comunità Scolastica, sia come Dirigente Scolastico che come cittadino, l'emozione nell'aver conosciuto ieri alcuni dei primi alunni del periodo della fondazione, la piacevolezza di aver approfondito le loro storie, la soddisfazione nell'aver appreso come essi, in vari campi professionali e di vita anche non scontati, si siano oltremodo realizzati, avendo appreso ed interiorizzato i tanti valori rappresentati, in illo tempore, dai loro docenti, gli stessi che quotidianamente vedo rappresentare, in hoc tempore, a tutti gli attori-educatori della Comunità
Scolastica, Docenti ed ATA: solo, infatti. grazie ad un lavoro corale e alla condivisione di un metodo e di una pedagogia speciale che costituiscono uno dei tanti valori aggiunti della "Padre Pino Puglisi", è possibile verificare che i tanti sforzi quotidiani, le amarezze, i sacrifici che tutti affrontiamo, hanno alla fine un senso e che trovano piena ragione.
Era vivido l'orgoglio dei docenti di questi alunni ieri presenti, evidente la soddisfazione anche di coloro che non lo sono stati ma che sono docenti di quelli di oggi: tutto ciò si chiama cuore e passione e si pone come elemento caratterizzante di alta professionalità e valore aggiunto.
Sono tanti, infatti, gli alunni che hanno portato a termine con successo gli studi o progetti di vita, riuscendo a raggiungere uno stato di serenità: questo lo hanno affermato gli stessi ex alunni, essi lo devono proprio al lavoro svolto alla "Padre Pino Puglisi" con i loro docenti, alla quotidiana,
amorevole ma professionale cura e tutela ricevute da tutti gli operatori della nostra scuola.
A tutti Voi, a tutti Noi che cerchiamo quotidianamente il senso di un comune agire e talvolta evidenti risultati di sforzi e sacrifici, basti semplicemente guardare indietro al passato e riattualizzarlo nei visi e negli sguardi speranzosi dei nostri alunni di oggi, ben più indifesi di quelli di ieri ma capaci anche di grandi passi in avanti: è in loro che troveremo noi stessi e il senso di qualcosa che ha già funzionato e che continuerà a produrre frutti meravigliosi.

ARTICOLI CORRELATI
17/02/2020 | Festa al Centro Sportivo Padre Pino Puglisi con il Triangolare di Calcio a 5.
22/01/2020 | Articolo sul quotidiano la Repubblica - La lezione di Brancaccio “Noi ce l’abbiamo fatta non mollate studiate”

Padre Pino PuglisiPadre Pino Puglisi  Ventennale Ventennale  2020 2020

Visite: 153