Istituto Comprensivo Statale "Padre Pino Puglisi" Palermo
Le parole e i fatti «E' importante parlare di mafia, soprattutto nelle scuole, per combattere contro la mentalità mafiosa, che è poi qualunque ideologia disposta a svendere la dignità dell'uomo per i soldi. Non ci si fermi però ai cortei, alle denunce, alle proteste. Tutte queste iniziative hanno valore, ma, se ci si ferma a questo livello, sono soltanto parole. E le parole devono essere confermate dai fatti». Beato Giuseppe Puglisi
Istituto Comprensivo Padre Pino Puglisi
Home H | Accessibilità sito web W | Padre Pino Puglisi Q | ==>>>> ARTICOLI PRECEDENTI <<<<==  |

Lettera aperta del Dirigente Scolastico

Festività del 1 Maggio

data articolo autore Prof. Galante Vincenzo   Indietro
foto articolo
Foto:
Gentili Professionisti della scuola, Gentili Genitori,
da tempo ormai la ricorrenza del 1 Maggio appartiene a quelle più apprezzate: essa non solo ricorda un evento fondamentale per i diritti degli operai delle fabbriche e poi di tanti altri lavoratori, ma è anche strettamente legata ad uno dei caposaldi della nostra Costituzione che fin dall’art. 1 esalta il lavoro come dimensione fondante della persona e della Repubblica.

Si tratta inoltre di una ricorrenza che ricade in un periodo stagionale che ci permette di apprezzare meglio l’ambiente in cui viviamo e di socializzare il tempo libero, ci permette di godere spesso di un clima ed una temperatura senza eccessi e fra le migliori dell’anno, giunge in un periodo successivo ad una fase di intenso lavoro e costituisce spesso quella “pausa” necessaria a ricaricare le nostre energie in compagnia di familiari, amici e congiunti, prima dello sforzo finale verso le ferie estive.

Il 1 Maggio è stato, in passato, anche oggetto di strumentalizzazione e occasione per evidenziare le incongruenze del lavoro: la contraddizione tra l’attesa ideale di lavoro per tutti e una realtà ancora eccessivamente connotata da lavoro irregolare, le vittime sul lavoro non sicuro, la disoccupazione, la differenza di trattamento tra lavoratori e lavoratrici.
L’emergenza Covid-19 che stiamo tutti affrontando e che ridisegnerà le nostre abitudini ed i nostri stili di vita secondo modalità ancora da definire con certezza, ha messo, però, in risalto con grande fragore tutte le straordinarie competenze, le professionalità, la generosità e la passione di cui il mondo della scuola è capace, ha evidenziato tutta la buona volontà e la capacità di sacrificio delle famiglie, la strategicità che professionisti e genitori attribuiscono alla scuola, al suo ruolo di ascensore sociale e collante tra le generazioni, nonostante varie criticità che ci siamo ritrovati tutti ad affrontare.

Il grande sforzo che stiamo tutti realizzando vede impegnati quotidianamente tutti noi con ruoli e responsabilità diversi ma con identica appassionata condivisione della missione strategica della scuola. E’ per questo quindi, che sento ed avverto ancor più forte la necessità di ringraziare per quanto attuato tutti i professionisti della scuola (Docenti, ATA, Operatori ed Assistenti Comunali) che non hanno mai fatto venire meno il loro impegno anche in un momento normativo contraddittorio e per i quali la scuola non è soltanto “lavoro” ma scelta coerente di vita; è per questo che avverto altrettanto forte la necessità di ringraziare per il supporto le famiglie, anche per i consigli costruttivi pervenuti su aspetti particolari della criticità e ai quali nessuno era preparato, concorrendo a rilanciare il valore dell’alleanza educativa, dei ruoli e delle funzioni, delle esigenze organizzative; è per questo che intendo ringraziare anche il Consiglio di Istituto ed il Collegio dei Docenti per la sempre costruttiva e vigile attuazione del proprio ruolo e delle proprie funzioni, garanti del corretto esercizio delle risorse, di criteri
condivisi e del diritto allo studio.

Auguro, pertanto, a tutti, Buona Festa del 1 Maggio, certo che per tutti noi non si tratta solo di “lavoro” ma di vera “costruzione di senso e di comunità”.

Il Dirigente Scolastico
Vincenzo Guarneri

- LETTERA APERTA DAL DIRIGENTE SCOLASTICO - Primo Maggio 2020 CLICCA QUI' PER IL DOWNLOAD IN PDF

ARTICOLI CORRELATI
09/09/2020 | Avvio A.S. 2020/21 - Incontri con i genitori
26/06/2020 | Termini di apertura e chiusura e modalità per l’accettazione delle domande di messa a disposizione per eventuale stipula di contratto di lavoro a tempo determinato a.s. 2020/2021
17/06/2020 | Pubblicazione esiti scrutini finali e documento di valutazione finale
02/06/2020 | Lettera aperta del Dirigente Scolastico
25/05/2020 | Lettera del Dirigente Scolastico alla comunità educante
25/04/2020 | Lettera aperta del Dirigente Scolastico
25/04/2020 | Comunicato Dott. Stefano Suraniti
12/04/2020 | LETTERA APERTA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO
08/03/2020 | LETTERA APERTA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO

Lettera DirigenteLettera Dirigente  Articolo Articolo  2020 2020

Visite: 144